lunedì 31 maggio 2010

Crostoni agli asparagi


Sì perché non è un crostino con la iiii stretta ma un bel crostone ricco, praticamente un piatto unico che diventa antipasto se offerto in porzioni più ridotte. I banchi del mercato sono pieni di bei mazzi di asparagi in fila e bisogna approfittarne! 
Ho voluto un piatto un po' diverso che di domenica sera fa ancora vacanza...crostone e birra...a noi è piaciuto molto!
E dato che mi sembra anche comodo per stuzzicare davanti alla TV magari durante una partita dei prossimi mondiali di calcio partecipo al divertente contest di "la cucina di QB"  ovvero "Il panino con la coppa":



ingredienti (un po' a occhio):

due fette di pane casereccio (in questo caso pane cafone napoletano),
un mazzo di asparagi,
80 g di ricotta di capra,
pecorino romano da grattugiare,
olio evo,
sale e pepe,
fettine di formaggio tipo caciotta.

Pulire e lavare gli asparagi, lessarli in acqua leggermente salata e scolarli. Tagliare i gambi e tenere da parte le punte. Frullare gli asparagi insieme alla ricotta e un cucchiaio di olio evo. Unire abbondante pecorino grattugiato e amalgamare bene. Distribuire il composto sulle fette di pane già scaldate al forno e decorare con le fettine di formaggio e le punte degli asparagi. Lasciare dorare in forno caldo e servire con un filo di olio evo e un po' di pepe macinato.


30 commenti:

  1. Bellissimi questi crostoni con la "o". Mia moglie mi vieta di mangiare in poltrona roba che potrebbe colare.....

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per aver partecipato al contest! La tua ricetta fa già bella mostra di sè ;-)
    A presto.

    RispondiElimina
  3. bellissimi e buonissimi questi crostoni!!! bravissima

    RispondiElimina
  4. ohhhhhhhh saporitissima versione di crostone di quelli belli saporitissimi!!!da provare subito!!bacioni imma

    RispondiElimina
  5. che bella versione di crostone! mi piace! così morbida la crema e l'asparago sopra!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione!!! un signor crostone poi col formaggio di capra!!! una libidine..., ciao e grazie per i tuoi passaggi sul mio blog.

    RispondiElimina
  7. Che GOOOOL! L'accostamento ricco-tta e asparago me gusta!

    RispondiElimina
  8. bellissimi questi mega crostini!:D

    RispondiElimina
  9. con questa meraviglia non ci resta che aspettare l’inizio dei mondiali...

    RispondiElimina
  10. deliziosammete rustici..ma non troppo
    un bel mix !!! brava ciao

    RispondiElimina
  11. MMmmmm..gli asparagi!che bontà!E perfetti per un bel crostone, con il loro sapore delicato ma inconfondibile!
    baci

    RispondiElimina
  12. Hai sfruttato divinamente quel bel mazzo di asparagi ^_^ Con quei crostoni ci farei bis, tris...pieno completo; mi ispirano una cifra ;) Un bacio

    RispondiElimina
  13. wow che crostoni, belli e buoni!!!

    RispondiElimina
  14. che trionfo di asparagi in questo periodo, li mangio spessissimo, ma la versione sui crostoni non l'ho mai provata, grazie dell'idea :)
    e poi crostONE è meglio di crostINO...ino...noi vogliamo le cose belle e sostanziose!!!
    baci!

    RispondiElimina
  15. da leccarsi i baffi!!bravissima!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissimi, sarei capace di mangiarne comodamente quattro o cinque :-)

    RispondiElimina
  17. Bellissimi!!!!quella salsina cremosa lì...Mmmmm... :)

    RispondiElimina
  18. La mia cena ideale: crostoni, asparagi e ricotta ....

    RispondiElimina
  19. Si si, un bel crostone mentre si guarda la tv ci sta proprio tutto, ottima idea!

    RispondiElimina
  20. Tenterò di replicarle la tua ricetta con gli asparagi rosa di Mezzago, che coltivano dalle mie parti. Potrebbe diventare una ricetta curiosa dal punto di vista cromatico. Peccato non ci siano gli asparagi azzurri... per mangiarli davanti alle partite dei mondiali...

    RispondiElimina
  21. ma perchè no sul divano mentre guardo la partitra due un bello spuntino :-))

    RispondiElimina
  22. WooooW! bella idea! La provo subito...io adooooro gli asparagi!

    Ciao!

    Albicocca
    www.letscookeat.com

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutti!
    @Corrado: ogni tanto si può fare uno strappo alla regola con qualche accorgimento... ;-D
    @la cucina di qb: grazie a te!
    @Sergio: azzurri non ci sono ma bianchi sì per tentare un bel tricolore!!!

    RispondiElimina
  24. Deliziosi cara Francy, stuzzicanti ma con stile, per una partita da gustare nel vero senso della parola!!Bacio

    RispondiElimina
  25. hanno davvero un ottimo aspetto,li proporremo sicuramente ai nostri amici

    RispondiElimina
  26. che bel crostoneee... per non parlare delle meravigliose tortine qui sotto poi :-P
    bravissima, baci.

    RispondiElimina
  27. Ottima idea, Francesca! Ci vuole un crostone gustoso;))
    Un bacione

    RispondiElimina
  28. Gustosissimi!!!E pure molto belli!!!Complimenti!!!

    RispondiElimina
  29. Questi crostoni sono buonissimi e molto molto gustosi ;)

    RispondiElimina
  30. Adoro questi sfizi salati....molto meglio "oni" che "ini"...vuoi mettere la soddisfazione nel mangiarli?

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails