giovedì 27 settembre 2018

Pere al vino speziato per il club del 27


Settembre sta finendo e si torna a postare per il Club del 27 di MTChallenge. 
Qui troverete tutte le ricette.
Ho scelto questa ricetta profumata e golosa, perfetta per l'autunno che verrà. 
Il vin brulè sorseggiato caldo col freddo pungente è un vero conforto, ma anche queste pere, magari servite tiepide con gelato e biscotti, saranno una coccola deliziosa! Non vi resta che provare.


 Pere al vino speziato:

1 kg di pere (ho usato le pere coscia),
325 ml di vino rosso,
230 ml di acqua,
500 g di zucchero semolato,
1 limone (buccia grattugiata e succo),
spezie per vin brulè (1 stecca di cannella, 1 anice stellato, qualche chiodo di garofano, altre a piacere)

Sbucciate le pere, togliete il torsolo e dividete in quarti. Sistemate le pere in un pentolino, coprite con acqua bollente e lasciate sobbollire per circa 5 minuti. Scolate dall'acqua e tenete da parte.
Mettete il vino, l'acqua, le spezie, lo zucchero e il succo e la buccia del limone in un pentolino col fondo spesso, portate a bollore e lasciate sobbollire per circa 5 minuti.
Aggingete le pere e lasciate cuocere per circa 5 minuti o finché saranno morbide (provate la consistenza con la punta di un coltello). 
Eliminate le spezie lasciando l'anice stellato.
Trasferite in vasi di vetro sterilizzati, coprite col vino, chiudete e lasciate raffreddare, conservateli in frigo per un mese, altrimenti potete conservarle in frigo coperte per qualche giorno.










venerdì 25 maggio 2018

Cupcakes alle rose per il club del 27


Una pioggia di rose questo mese per il Club del 27! Armate di acqua di rose, sciroppo e petali profumati, abbiamo provato diverse ricette perfette per maggio. Siete curiosi? Qui troverete tutte le ricette. 
Io ho scelto dei cupcakes molto femminili, profumati con acqua di rose e decorati con un frosting rosa pallido, troppo carini.  :-)

Mini rose cupcakes (ricetta di Urvashi Roe)

per i cupcakes:

2 uova,
115 di zucchero semolato,
115 g di burro morbido (a temperatura ambiente),
115 g di farina autolievitante (oppure farina più un cucchiaino di lievito per dolci),
3 o 4 cucchiai di acqua di rose per uso alimentare (a seconda dei gusti).

Accendere il forno a 180°C. Montare le uova e l'acqua di rose con lo zucchero, unire il burro poco alla volta. Per ultima unire la farina, amalgamare delicatamente, versare nei pirottini da muffins (nella ricetta forma dei mini cupcakes, io ho usato gli stampi normali).
Cuocere da 10 a 20 minuti a seconda della dimensione e del forno. Sfornare e lasciare raffreddare.

per il frosting:

250 g di zucchero a velo,
80 g di burro morbido,
1 cucchiaio di acqua di rose,
1 cucchiaio di latte,
poco colorante rosa (o pochissimo di rosso),
mompariglia di zucchero colorato.

Mescolare bene tutti gli ingredienti e decorare i cupcakes con l'aiuto di un sac a poche, spargere la mompariglia sopra il frosting.









martedì 27 marzo 2018

Croque Madame per il club del 27


Questo mese il Club del 27 propone ricette tratte dal libro "The perfect Egg" di Teri Lyn Fisher e Jenny Park. Io ne ho scelto una davvero semplicissima ma molto sfiziosa che è perfetta per pranzo ma anche per un brunch festivo (dai che la primavera è arrivata).
E magari, perché no,  fingersi parigine per un giorno.

Croque Madame (per due toast):

Salsa Mornay:
120 ml di latte intero,
1 cucchiaio di burro,
1 cucchiaio di farina,
3 cucchiai di parmigiano grattugiato,
3 cucchiai di groviera grattugiato,
1/2 cucchiaino di senape in polvere,
1/2 cucchianino di zenzero macinato,
sale e pepe di mulinello.

per i toast:
4 fette di pane in cassetta,
3 cucchiai di senape,
prosciutto affumicato,
groviera grattugiato,
2 uova.

Preparare la salsa. Sciogliere il burro in una piccola casseruola, unire la farina e mescolare bene, cuocere per due o tre minuti e aggiugere il latte a filo, mescolare fino a che la salsa si sarà addensata,
aggingere il resto degli ingredienti, amalgamare il tutto, condire con sale e pepe e mettera da parte.
Spalmare le fette di pane con la senape, sistemare il prosciutto e sopra il groviera, chiudere con l'altra fetta di pane. Spalmare la salsa Mornay sopra la fetta superiore e gratinare il forno caldo fino a doratura. Intanto friggere le uova nel burro lasciando il tuorlo mobido, appoggiarle sopra i toast appena tolti dal forno, condire con sale  e pepe e servire subito.











LinkWithin

Related Posts with Thumbnails