lunedì 29 novembre 2021

Ginger punch per il Club del 27

 


Appuntamento ricchissimo oggi al Club del 27, un intero calendario dell'avvento!
Andate subito a leggere e troverete tantissime idee per le feste. Io ho scelto un cocktail originale  e dissetante, vi aspettavate dei biscotti, vero? :-D

Ginger Punch:

(per 4 persone)

4 lime

4 pezzi di zenzero fresco grandi quanto un pollice 

1/2 tazza (125 ml) di rum dorato

3 cucchiai di miele

cubetti di ghiaccio

circa 4 tazze (1 litro) di ginger ale secco

Spremere i lime e mettere da parte il succo. Sbucciare e tritare grossolanamente lo zenzero e metterlo in uno shaker o in un barattolo di vetro (che verrà chiuso bene). Aggiungere il succo di lime, il rum dorato e il miele e mescolare finché il miele non si sarà sciolto.

Riempire lo shaker di ghiaccio, chiudere e agitare energicamente. Filtrare il punch in quattro bicchieri freddi e rabboccare con ginger ale.




mercoledì 27 ottobre 2021

Tortini al cioccolato e castagne

 


Ed eccomi dopo moltissimo tempo a partecipare all'edizione autunnale del Club del 27, questa volta con tantissime ricette ispirate al bosco e ai suoi buonissimi doni, funghi, castagne, che bontà!
Io ho scelto una ricetta semplice e golosa che arricchisce dei tortini al cioccolato con farina di castagne, i pinoli e l'uvetta in superficie completano il tutto. 
I miei muffino non sono molto precisi perché sono esplosi in cottura, la prossima volta devo ricordarmi di riempire meno i pirottini.    :-D   

Tortini di cioccolato e castagne:

ingredienti:
50 g di uvetta
1 cucchiaio di brandy
220 g di zucchero semolato
150 g di burro non salato, ammorbidito, più 20 g extra, fuso per condire
3 uova
200 g di farina 00
100 g di farina di castagne
1 bustina di lievito in polvere
150 ml di latte
250 g di cioccolato fondente (70%), fuso, raffreddato
30 g di pinoli tostati
125 ml di miele
Succo di 1/2 arancia

Preriscaldare il forno a 160°C. Ungere otto tortiere a cerniera da 10 cm e foderare le basi e i lati con carta da forno (io ho fatto dei muffins).
Unire l'uvetta, il brandy e 2 cucchiai di acqua calda in una ciotola e mettere da parte.
Sbattere lo zucchero e il burro in una planetaria alla massima potenza per 3-4 minuti o fino a quando non saranno chiari e spumosi. Aggiungere le uova, 1 alla volta, sbattendo bene e raschiando i lati della ciotola dopo ogni aggiunta. Setacciare le farine e il lievito, mescolare per unire, quindi incorporare il latte e il cioccolato. Dividere tra le tortiere, o versare nei piroettino, fino a 2/3 circa in altezza.
Scolare l'uvetta, asciugarla con carta assorbente e unirla in una ciotola ai pinoli. Spargere sulle torte, irrorare con i 20 g di burro fuso in più e cuocere per 30 minuti o fino a quando non saranno dorate e i centri non torneranno a galla premendo leggermente. Raffreddare le torte negli stampini per 5 minuti, quindi sformare su una gratella.

Nel frattempo, unire il miele e il succo d'arancia in una piccola casseruola. Portare a ebollizione a fuoco medio e cuocere per 3-4 minuti o fino a quando i sapori si insaporiscono. Raffreddare a temperatura ambiente. Per servire, versare la miscela di miele sulle torte. (Io l'ho dimenticato).




venerdì 26 febbraio 2021

I miei muffins ai mirtilli e zenzero per il Club del 27

 

Buongiorno, oggi il Club del 27 vi propone una vasta scelta di ricette alla frutta tratta dal libro "Fruit Cake" di Jason Schreiber, famoso food stylist di New York. 

Io ho scelto questi muffins e devo dire che li ho provati e rifatti nel giro di pochi giorni, veloci ma soprattutto buonissimi!

  

Blueberry ginger studmuffins


320 g di farina 00 (più un cucchiaio),

5 g di lievito per dolci,

4 g di sale grosso,

1,5 g di bicarbonato,

280 g di mirtilli freschi (scongelati, se congelati),

83 g di olio neutro,

2 uova grandi,

200 g di zucchero semolato, più l'aggiunta per cospargere,

250 g di yogurt greco intero, non scremato,

1 cucchiaino di scorza di limone grattugiata fine (da 1 limone),

2 cucchiai di succo di limone appena spremuto (da 1 limone),

2 cucchiai di zenzero fresco grattugiato, leggermente pressato,

40 g di zenzero candito tritato molto finemente.


Preriscaldate il forno a 220 ° C (425 ° F) con una griglia in posizione centrale. Rivestite una teglia standard per muffin da 12 posti con pirottini di carta.

In una ciotola grande, sbattete 320 g di farina con il lievito, il sale e il bicarbonato di sodio e mettete da parte. In una piccola ciotola, mescolate i mirtilli con il restante cucchiaio (9 grammi) di farina.

In un'altra grande ciotola, unite l'olio, le uova, lo zucchero, lo yogurt, la scorza e il succo di limone e mettete da parte.

Su una piccola ciotola spremete lo zenzero attraverso un robusto tovagliolo di carta o un doppio strato di garza, estraendo quanto più succo possibile, fino ad ottenere circa 2 cucchiai (30 ml). Eliminate la polpa. Sbattete il ​​succo nella miscela di zucchero per unire.

Fate una fontana al centro della miscela di farina e aggiungete gli ingredienti umidi. Usando una spatola di gomma, mescolate gli ingredienti secchi nell'umido, lavorando dal centro della ciotola verso l'esterno. Quando tutta la farina è stata inumidita ma rimangono alcuni grumi, unite delicatamente i mirtilli e lo zenzero candito. Dividete il composto nella teglia da muffin, riempiendo ogni pirottino fino all'orlo. Cospargete generosamente la superficie dei muffins con lo zucchero.

Cuocete i muffin per 5 minuti, quindi abbassate la temperatura del forno a 190 ° C (375 ° F). Continuate la cottura fino a quando i muffins saranno dorati sui bordi e sodi al tatto e un tester per torta inserito al centro fuoriesce asciutto, circa 20 minuti.

Trasferite la teglia su una gratella. Lasciate riposare i muffins nello stampo per circa 5 minuti, quindi trasferteli sulla griglia a raffreddare completamente.

CONSERVAZIONE Conservate a temperatura ambiente in un contenitore ermetico per un massimo di 2 giorni.






LinkWithin

Related Posts with Thumbnails