martedì 21 febbraio 2012

Tagliatelle dolci fritte, che buone!


Martedì grasso! Questa volta sono tornata bambina e mi gusto le tagliatelle dolci di mia suocera, romagnola doc! Io non amo friggere ma amo tantissimo questi dolci croccanti e profumati agli agrumi che lei prepara benissimo e con cui coccola i suoi "bimbi" (un po' cresciuti...). Dopo l'allenamento per l'MTChallenge, però, non abbiamo più scuse, tutti a fare le tagliatelle dolci  :-D
Ora la ricetta, gentilmente spiegata da Rosalba. Come sempre, quando si tratta di tradizioni non ci sono dosi precise anche perché mia suocera ha fatto una sfoglia di 10 uova!!!

Tagliatelle dolci fritte:

Grattugiare le bucce di un limone e di un'arancia (non trattati) e mescolarle. Preparare una sfoglia con uova e farina (un etto di farina per ogni uovo) aggiungendo un poco di vino bianco secco per ottenere una sfoglia soda ma abbastanza morbida. Lasciare riposare una mezz'ora e stenderla sottile, cospargere la sfoglia con zucchero semolato e le bucce di agrumi, arrotolare e tagliare come per le tagliatelle, friggere i rotolini di tagliatelle in abbondante olio (di oliva o di arachidi) ben caldo, quando saranno dorati scolare su carta assorbente da cucina e sforzarsi di non finirle tutto subito!

31 commenti:

  1. Favolose e poi sappiamo chi resiste al fritto.

    RispondiElimina
  2. Meraviglia!! peccato che da noi si festeggia il giovedì grasso, che dici posso anticipare lo stesso? Bravissima!

    RispondiElimina
  3. Conosco la torta di tagliolini (per altro buonissima ^_^) ma questi dolci di carnevale sono del tutto nuovi. Che bello lasciarsi coccolare come quandi si era piccoli. Ma per le mamme i figli restano sempre un po' bambini :) Bacioni, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Hanno lo stesso impasto delle chiacchere!!!!che buone!

    RispondiElimina
  5. ma sono spettacolari!! pensavo che fossero tagliatelle con il sugo!! stupende!

    RispondiElimina
  6. Siiiii sono favolose!!! da noi in romagna sono un "must" a carnevale!

    RispondiElimina
  7. qua ne andiamo matti!!!
    di solito le faccio al forno ( lo so che non è per niente la stessa cosa!!) ma io e la frittura non ci prendiamo molto :)
    ma questo pomeriggio se trovo un volontario qualche rotolino fritto, croccante e caramellato me lo gusto!!

    RispondiElimina
  8. Sono favolose, io le ho conosciute grazie al "Quanti modi di fare e rifare" che ogni mese ci porta in diverse cucine d'Italia (in questo caso da Fr@). Le ho fatte e so che le rifarò anche se non sarà Carnevale, ciao.

    RispondiElimina
  9. e come si resiste ad una cosa così goduriosa!?!?

    RispondiElimina
  10. come rifiutare una bella tagliatellina come queste? :-P

    RispondiElimina
  11. non le ho mai assaggiate, ma devono essere divine!!! baci

    RispondiElimina
  12. veramente fai venire l'acquolina in bocca....Yummy devo farle,devo farle,devo farle!

    RispondiElimina
  13. E scopro solo adesso il tuo blog, te e le meraviglie che pubblichi, si vede che c'è una grande passione dietro, complimenti davvero e piacere di conoscerti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! benvenuta! passerò da te, ciao!

      Elimina
  14. @Grazie a tutti! sono proprio buonissime! gnam gnam... :-D

    RispondiElimina
  15. Eh si! Anche qui a Rimini Tagliatelle dolci fritte a go-go!
    Ti sono venute bellissimeee!

    RispondiElimina
  16. Sono arrivata tardi tesoro il carnevale è gia finito ma queste tagliatelle dolci cosi divine ono perfette tutto l'anno!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  17. Le tagliatelle fritte sono buonissime !!! Che acquolina ora....!!!!

    RispondiElimina
  18. Ma come sono belle, sono crocchissime, fragranti e dorate, solo a vederle viene allegria!

    RispondiElimina
  19. Queste ricette romagnole della tradizione che posti mi intrigano sempre da morire!!! Grazie cara. Un abbraccio Sabina

    RispondiElimina
  20. Come si fa a resistere a delle delizie del genere? In giro ci sono così tante cose buone che a volte si ha davvero l'imbarazzo della scelta!

    Donatella

    RispondiElimina
  21. @grazie ragazze! sono davvero buonissime e croccanti! (ne ho mangiate un sacco...)

    RispondiElimina
  22. Per adesso il fritto non potrei vederlo nemmeno in fotografia...ma per queste farei un'eccezione ;)

    RispondiElimina
  23. caspita, nel periodo di carnevale uno potrebbe passare le giornate a mangiare dolci fritti e ogni giorno ce ne sarebbe uno diverso. Sono davvero tantissimi, buonissimi, e "porcellissimi", come questo tuo ; ) (quante ne hai mangiate????? congessa!)

    RispondiElimina
  24. @Esme, Elena e Sere: Grazie mille!
    non dirò mai quante ne ho mangiate... anche perché ho perso il conto! :-D

    RispondiElimina
  25. Ciao, sono passata a visitare il tuo blog e quante cose buone che ho visto! Queste tagliatelle sono fenomenali, non le ho mai viste prima.... Sembrano proprio buone. Ciao

    RispondiElimina
  26. Che buone queste tagliatelle! Mi sono aggiunta ai tuoi sostenitori :) a presto...anna.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails