martedì 7 febbraio 2012

L'ennesima torta di mele


Ma quante ricette di torte di mele ci saranno, in giro? Infinite come la fantasia, come gli ingredienti della dispensa, come l'umore della giornata... ecco come è nata questa torta semplicissima e veloce ma spesso preferita a dolci più elaborati e complessi. Una classica torta allo yogurt arricchita con mele, gocce di cioccolato e un tocco di fava tonka... perché sempre foodblogger siamo!   :-D
Buon tè!

Torta semplice di mele (tortiera da 22 cm di diametro):

125 g di yogurt magro,
150 g di farina 00,
50 g di amido di mais,
2 uova,
100 g di zucchero,
100 g di burro fuso e tiepido,
1 bustina di lievito per dolci,
2 o 3 cucchiai di latte o panna,
1 o 2 mele,
gocce di cioccolato a piacere (una manciata),
mezza fava tonka grattugiata,
un pizzico di sale.

Montare le uova con lo zucchero aiutandosi con una frusta elettrica, aggiungere lo yogurt e il burro fuso e continuare a mescolae. Unire la farina e l'amido di mais poco per volta, il sale e il lievito e se serve anche il latte. Alla fine unire la fava tonka grattugiata e le gocce di cioccolato.
Sbucciare le mele e tagliarle a fettine, versare l'impasto nella tortiera e inserire di taglio le fette di mela formando una raggiera, spolverizzare la superficie con zucchero semolato e infornare a 180°C per circa 30 minuti.

32 commenti:

  1. Non importa quante ce ne siano, so solo che non sono mai abbastanza :-)
    Eccone un'altra da provare ;-)

    RispondiElimina
  2. sarà l'ennesima..ma mi piace da morire e chissà che profumo con la fava tonka!!! dato che ce l'ho (la fava) vado a comprare le mele e la faccio!!! Grazie

    RispondiElimina
  3. E' vero che ce ne sono un infinità di ricette che poi alla fine un po si assomigliano ma è anche vero che ogni torta è a se unica , favolosa la tua!

    RispondiElimina
  4. ma la torta di mele è buona in tutte le versione e le salse.. più o meno soffice, altre più croccanti, quella speziata e quella più delicata! tutte sempre fantastiche...la tua sembra così soffice.. buonissima!

    RispondiElimina
  5. Anch'io sono dell'idea che le torte di mele non siano mai abbastanza .. mi piace la tua versione con la fava tonka!Baci

    RispondiElimina
  6. Le torte di mele non sono mai abbastanza e con questo freddo diventano ancora più gradite. Con quel profumino di fava tonka la tua è paradisiaca. B>acioni

    RispondiElimina
  7. sì, sì, sarà pure l'ennesima, ma non mi faccio mica problemi ad assaggiare anche questa!!!

    RispondiElimina
  8. la adoro...mi fa impazzire...è stupenda anche questa!

    RispondiElimina
  9. Delle torte di mele non ci si stanca mai, postane pure quante ti pare!

    RispondiElimina
  10. quando qualcuno mi svelerà che profumo ha la fava tonka allora potrò apprezzare anche di più questa ennesima ma sempre gradita versione della torta di mele :-)
    baci!

    RispondiElimina
  11. A casa mia c'e` sempre torta di mele...la prossima la provo con yogurt e cioccolato!
    francesca

    RispondiElimina
  12. e che torta di mele sia! Senza SE e senza MA.... Buona giornata

    RispondiElimina
  13. Della torta di mele non ci si stufa mai di provare nuove ricette!!! Anche io non so di cosa sa la fava tonka di cui sento spesso parlare. ;)

    RispondiElimina
  14. Ce ne saranno anche migliaia di ricette, ma la torta di mele è unica e sempre meravigliosa. Umida, soffice a ciambellona, a tatin, non ho mai trovato nessuno che non amasse la torta di mele.

    RispondiElimina
  15. Le torte di mele sono sempre buone e confortevoli, anche se ci sono un miliardo di ricette :-D

    RispondiElimina
  16. Sarà anche ennesima, ma quanto è buona!!

    RispondiElimina
  17. mamma mia che meraviglia!!baciiiiiiiiii!

    RispondiElimina
  18. fantastico un assaggino lo farei

    RispondiElimina
  19. Com'è bella alta la tua torta! La fava tonka dona senz'altro un tocco in più

    RispondiElimina
  20. Io non sono mai sazia di dolci con le mele :)

    RispondiElimina
  21. Ogni torta di mele ha una sua soggettività, quindi piú ce ne sono, meglio é! La tua é davvero meravigliosa!

    RispondiElimina
  22. non smetterò mai di provare torte di mele, ne ho fatta una anche oggi!

    RispondiElimina
  23. son 2 settimane che tento di fare una torta di mele, ma o mancano ingredienti, o il forno non collabora...insomma, non è mica così scontata!Il profumo che fa ingolosirebbe chiunque e il tuo tocco da Foodblogger ( :) ) è sicuramente di classe :))))

    RispondiElimina
  24. devi anche aggiungere che l'ennesima bonta, poi questa con le gocce di cioccolata supera le altre :-))

    RispondiElimina
  25. buona la tua versione!!!ahhh che bonta' la torta di mele...ciaooo un abbraccio

    RispondiElimina
  26. fantastica conservane una fettina

    RispondiElimina
  27. @Grazie a tutti! la fava tonka dà un profumo che mi piace tanto ma se non la trovate va benissimo la cannella o quello che più vi piace, anche le mele da sole sono profumate!
    qui sta ricominciando a nevicare! :-)

    RispondiElimina
  28. Sarà pure l'ennesima, ma sarà pure l'ennesima bontà, quindi che cìè ne frega? tu proponi, noi gustiamo, peccato che solo in virtuale. Buon we, ciao.

    RispondiElimina
  29. complimenti per il tuo blog è molto bello e pieno di ricette interessanti da oggi ti seguo anch'io se ti va di ricambiare passa da me per un caffè!

    RispondiElimina
  30. wow mele e fava tonka mi mancava!devo rimediare!

    RispondiElimina
  31. è una favola di torta, con le gocce di cioccolato non l'ho mai fatta. La fava tonka non la conosco.
    un bacione
    sabina

    RispondiElimina
  32. mhhh... ha un aspetto ottimo e molto molto invitante!! =)
    Un abbraccio
    sadia

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails