lunedì 18 giugno 2012

Torta arancione: e vai con l'abbronzatura!


Quand'ero piccola andavano di moda le pastiglie al carotene per l'abbronzatura, vi ricordate? Abito in una città non proprio di mare ma la spiaggia è molto vicina e la corsa alla tintarella comincia presto, appena dopo Pasqua, tempo permettendo...
Per fortuna con il tempo si è capito che, se non ci sono particolari patologie, alle pastiglie è preferibile una dieta varia e sana. 
Le spiagge si sono riempite nel fine settimana e questa torta così arancione e leggera mi ha fatto tornare in mente quelle pastiglie, direi che è molto meglio una torta di qualche capsula (che faccio sempre fatica a mandare giù!)   :-D
Naturalmente la frutta e la verdura crude contengono molta più provitamina A che trasformata dal nostro organismo in vitamina A ha la funzione di proteggere la pella e gli occhi e ci fa stare bene.
Rimanendo in tema salutista sabato scorso è stata la giornata del colesterolo per mettere in guarda sui rischi dell'ipercolesterolemia, un'importante fattore di rischio cardiovascolare. Non voglio demonizzare i grassi che, nelle giuste quantità sono essenziali nelle diete equilibrate, ma ridurre il burro a volte può essere necessario, se avete problemi di colesterolo potete realizzare questa torta con i soli albumi e visto che non contiene altri olii o burro (solo quelli delle mandorle che, tra l'altro, pare abbiano effetti positivi sull'abbassamento del colesterolo) direi che è una torta leggera e a prova di colesterolo, oltre che a prova costume!!!

Torta arancione con carote, mandorle e albicocche (18 cm):

200 g di carote pulite,
150 g di mandorle pelate,
100 g di zucchero,
70 g di farina,
2 uova intere (o solo gli albumi),
1 bustina di lievito,
albicocche,
qualche mandorla intera,
altro zucchero.

Tritare la mandorle a farina (aggiungere un cuchiaio di zucchero per assorbire l'olio che si forma durante la lavorazione) e versarle in una ciotola, tritatre le carote e metterle insieme alle mandorle. Montare le uova o i soli albumi con una frusta (elettrica è meglio), unire il resto degli ingredienti e amalgamare bene.
Pulire le albicocche, spargere un po' di zucchero sul fondo della tortiera, sistemare le albicocche tagliate a metà sopra lo zucchero con la parte tagliata verso il basso e riempiendo l'incavo con una mandorla. Sopra le albicocche versare l'impasto e cuocere in forno caldo a 180°C per 30-40 minuti o fino a cottura (prova stecchino). Lasciare raffreddare e rovesciare sul piatto di portata.

23 commenti:

  1. Bè.. è ottima... quando la evdo penso alle camille... E via con il betacarotene per l'abbronzatura!!!! baci .-) e buona giornata

    RispondiElimina
  2. Salutare sicuramente.....e buonissima ancora di più.
    Le mandorle,carote ed albicocche sono degli ingredienti che adoro...e ho giusto giusto in casa un cesto di albicocche appena colte dal giardino di mia zia che sarebbero diventate marmellate a iosa....mi segno la ricetta.Ciao e buona settimana.

    RispondiElimina
  3. Il colesterolo alto è la mia croce e la tuia torta potrebbe ben essere la mia delizia. Mandorle e albicocche, che slurposa accoppiata :) Bacioni, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Le pastiglie non me le ricordo!!!
    Meglio una carota, ma ancora meglio una fetta di questa ;-)

    RispondiElimina
  5. buonissimaaaaaaaa!!! la voglio...

    RispondiElimina
  6. In barba a pastiglie e pasticchine e integratori, questa torta li batte tutti ed è pure buonissima!! Brava brava!

    RispondiElimina
  7. buonissima questa torta in barba a tutti!

    RispondiElimina
  8. Buonissima questa torta con albicocche.

    RispondiElimina
  9. un pieno di vitamine :)
    complimenti è davvero molto invitante.
    buona settimana.

    RispondiElimina
  10. Sembra proprio golosa!!!!
    Brava :)

    RispondiElimina
  11. Ma che meraviglia di tortina: carote, mandorle e albicocche. Mi inviti a nozze. Dico, non ti faranno venire la pelle di Josephine Baker, ma almeno il palato per un attimo sogna!
    LA ricetta è mia! Ti abbraccio carissima, Pat

    RispondiElimina
  12. Molto interessante questa torta !!! Da provare assolutamente !! Prendo nota !

    RispondiElimina
  13. Questa te la rubo subito!! Buonissima e ottima soprattutto per una come me che deve stimolare la produzione di melanina!
    Baci

    RispondiElimina
  14. mamma mia che mix fantastico, una torta di carote con le albicocche, che buona.. sai che anche io ricordo queste pasticche di carotene.. chissà se ne vendono ancora... mahh le mode!!! un bacione buona notte

    RispondiElimina
  15. favolosa questa torta, mi piace tantissimo, mi ricorda le camille e mi piaceebbe provarla, me la segno!!! baci

    RispondiElimina
  16. Fantastica questa torta con le albicocche, devo assolutamente provarla. Le foto sono splendide. Buona serata Daniela.

    RispondiElimina
  17. Non sono una patita della tintarella, ma l'arancio acceso di questa torta mi mette tantissima allegria!!!

    RispondiElimina
  18. francesca è davvero di un bel colore arancione :)
    brava

    RispondiElimina
  19. le pastiglie mi mancano ma la torta e' strepitosa!!

    RispondiElimina
  20. Ecco qualcosa che sia a prova di costume mi serve proprio :(( se poi mi da anche un amano con l'abbronzatura oltre che a gradificarmi con il palato perchè non provarla???? Grrrr ma perchè in casa sono la sola ad amare i dolci????

    RispondiElimina
  21. Io trovo questa ricetta veramente ottima, un colore stupendo e un sapore ed un aroma...che riesco quasi a sentire!!! Brava!!!

    RispondiElimina
  22. che bella ricetta... e sembra pure abbastanza leggera! :) brava!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails