martedì 24 gennaio 2012

Pancakes e ricordi


Sono stata invitata a partecipare al contest organizzato da DGMag.it in collaborazione con Smartbox su colazione e ricordi e subito mi è tornato in mente questo vecchio post sui pancakes. Mi piacciono molto ma la cosa bella è che che mi fanno viagiare fino in Thailandia, ormai 6 anni fa (sigh) quando ce li facevamo preparare ogni mattina nel ristorante dei bungalows, vicino a Krabi, praticamente deserto e poi facevamo lunghe passeggiate in cerca di paguri e conchiglie... che sogno! Un posto tranquillissimo e isolato dove ricaricare le pile e dimenticare lo stress.
A proposito.. sarebbe proprio la stagione ideale...  
L'idea della frutta inserita nei pancakes mi è piaciuta tantissimo e l'ho replicata, si servono con miele e tanta frutta fresca tagliata, certo che la raffinatezza dei loro piatti di frutta decorata è inarrivabile!
E adesso vi lascio con la ricetta, un po' di foto ricordo e un sospiro!   :-D


Pancakes alla ricotta (l'ho presa da qui):

250 g di ricotta,
125 ml di latte,
2 tuorli,
2 albumi montati a neve,
100 g di farina 00,
1 cucchiaino di lievito per dolci,
1 pizzico di sale,
miele o sciroppo d'acero,
frutta fresca.

Lavorare la ricotta con i tuorli e il latte, aggiungere la farina setacciata con il lievito, il sale, e alla fine unire delicatamente gli albumi montati.
Cuocere l'impasto poco per volta su una padella antiaderente calda unta con poco burro circa un minuto per lato, volendo aggiugere la frutta (per esempio fettine di banana o di ananas) sul secondo lato dopo la cottura del primo.



Ecco il nostro tavolo:


e il panorama:



la frutta:


la spiaggia:


e i paguri (piccolissimi):

18 commenti:

  1. Certo che gustarseli all’ombra di quelle palme in uno scenario da sogno sarebbe un’altra cosa ma restano comunque una delizia. Geniale l’idea della frutta dentro. Un bacio, in bocca al lupo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la frutta ci sta benissimo, grazie mille! ciao :-)

      Elimina
  2. Che belle foto e che posto meravigliosa! Buonissime ed invitante queste pancakes!

    RispondiElimina
  3. Bellissimi i pancakes con la frutta! Krabi é davvero un posto da sogno!

    RispondiElimina
  4. wow thailandia.. che meraviglia! anch'io prima o poi..! belle le foto.. mi piace la presentazione dei pancaked con le banane..

    RispondiElimina
  5. voglio venire anche io.....
    francesca

    RispondiElimina
  6. che immagini da sogno.........

    RispondiElimina
  7. Ho i tuoi stessi ricordi ma di anni ne sono passati ben 15! La Thailandia era un posto fantastico, in cui i turisti arrivavano ma ancora con discrezione ed in punta di piedi... I pancakes li preparavano su una specie di griglia, profumavano di banane e di sole e la spiaggia era bianchissima, bagnata dall'azzurro di un mare meraviglioso... Che ricordi mi hai acceso.... Che sogno! Buonissimi i pancakes.... Baci. Deborah

    RispondiElimina
  8. Io della Thailandia ricordo soprattutto la frutta favolosa! Mentre i pancakes ad essere onesta mi ricordano Vancouver (ahhh!), un classico nel brunch della domenica accompagnati dallo sciroppo d'acero! Insomma, era il nostro modo per addolcirci la permanenza in terra canadese :) Buonissimi!

    RispondiElimina
  9. per me che adoro viaggiare, questo post è un toccasana :-)
    bellissime foto...
    Alessia

    RispondiElimina
  10. non li mangio da tanto, troppo tempo...e non sai che voglia matta ho di mare!

    RispondiElimina
  11. Buonissimi i pancakes, con la ricotta non li abbiamo mai fatti, ma rimedieremo! Bello tutto, da questa delizia per il palato a quel mare, delizia per gli occhi, con il freddo che è arrivato su Bologna, poi!
    Baciotti da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  12. A me invece i pancakes ricordano tanto gli states perchè li ho sempre mangiati la. Senti Francy, la prossima volta che vai in Thailandia mi fai un fischio vero? miseria che bellezza quelle foto

    RispondiElimina
  13. La prima volta che ho mangiato i pancakes e' stato negli Usa, ma questo tuo post mi ha riportato all'estate del 2001 in oriente..... Grazieeee e kiss kiss

    RispondiElimina
  14. Sono ricordi meravigliosi e preziosi...proprio come i tuoi pancakes!!!Mi piacciono da morire!!Smack!

    RispondiElimina
  15. @Mary: Grazie mille! baci :-)
    @Babi: eh sì, bellissimo, grazie! ciao!
    @Luisa: un sogno, eh?! :-D
    @Francesca: non sai che voglia di partire...! :-D
    @Simo: grazie! ciao :-)
    @Deborah: stessi ricordi meravigliosi, quando partiamo? :-D
    @Katia: la frutta era fantastica! e i pancakes davvero internazionali, ma comunque buoni! ciao! :-)
    @Alessia: Grazie! un bacione!
    @Alice: in questa stagione è un sogno! e si apprezza davvero :-)
    @Sabrina&Luca: grazie! con questo freddo e la nebbia che c'è di sera che ti entra nelle ossa, brrrr!
    @elenuccia: eh sì! davvero internazionali! partirei anche subito :-D
    @Anna: bei ricordi, eh? :-D
    @Ambra: è vero, a volte basta qualche foto, grazie mille! ciao :-)

    RispondiElimina
  16. Anche a me i pancakes ricordano la Thailandia, perché anch'io li mangiavo sempre per colazione, a Koh Samui!

    RispondiElimina
  17. cibo e viaggi, un connubio perfetto! Brava

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails