venerdì 7 gennaio 2011

Verrine in rete: bavarese ai pistacchi


I bicchierini golosi, o verrine, sono irresistibili, colorati, cremosi, si prestano a mille interpretazioni. Così , dopo aver deciso di partecipare al concorso "Verrine in rete", la mia scelta è caduta sulla ricetta dolce di Claudia Castaldi: "biscotti, mousse al pistacchio e fragole", avevate dubbi? ;-P
Ho rielaborato la ricetta per esigenze di recupero avanzi e stagionali (le fragole non sono proprio di stagione).
Li trovo davvero freschi e golosi, ai pistacchi non si dice mai di no!

per 8 bicchierini:

150 ml di latte,
250 ml di panna fresca,
2 tuorli,
2 g di gelatina in fogli (1 foglio),
40 g di pistacchi (io ne ho usati un po' meno e si vede...),
70 g di zucchero,
3 o 4 biscotti morbidi alle mandorle,
liquore all'arancia,
gelatina di melagrana,
pistacchi tritati per guarnire.

Tritare a lungo i pistacchi con 15 g di zucchero. Montare i tuorli con 40 g di zucchero, aggiungere il latte e i pistacchi tritati. Cuocere su fuoco basso mescolando sempre fino al primo bollore. Togliere dal fuoco e unire la gelatina ammorbidita in acqua e scolata. Amalgamare bene e lasciare intiepidire. Una volta fredda unire alla panna montata quasi completamente assieme a 15 g di zucchero.
Dividere i biscotti sbriciolati sul fondo dei bicchierini e bagnarli con il liquore all'arancia. Versare la bavarese ai pistacchi e lasciare rassodare in frigo qualche ora. Sciogliere due o tre cucchiai di gelatina di melagrana sul fuoco assieme a un cucchiaio di liquore e versare sulla bavarese, lasciare in frigo fino al momento di servire. Decorare con i pistacchi tritati.

_______________________________________________________________

Avviso importante:

per la zona di Ravenna cominciano i corsi per aspiranti Sommeliers, aperti a tutti, dell'Associazione Italiana Sommeliers sezione Romagna.
La presentazione del corso di 1° livello sarà lunedì 10 gennaio presso l'hotel Cube,
via Luigi Masotti n. 2 a Ravenna, ore 20,45.
per informazioni: Pietro Vicchi cell. 339 4990261

26 commenti:

  1. Non ce l'abbiamo fatta a partecipare, certo è che quella era la ricetta che intrigava più anche noi, delizioso questo bicchiere!
    Baciotti
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  2. Una presentazione davvero raffinata per un dessert ad effetto!
    Brava

    RispondiElimina
  3. Belli questi bicchierini, intrigano anche a me e sono curiosissima di assaggiarli e quindi mi toccherà farli.

    Brava

    RispondiElimina
  4. Molto molto carini e golosi.
    Ottima scelta, da provare.
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. uhelà!!!!! Bavarese!!! Ma lo sai cosa avevo per cena???? Già....ne sto provando alcuni per un rinfresco e....un cucchiaio tira l'altro...assaggiare devo per forza......e io che volevo stare a dieta!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Una ricetta deliziosissima e molto scenografica....buon weekend, Flavia

    RispondiElimina
  7. Che raffinatessa e che bontà questi bicchierini. Golosissimi ^__^ Baci, buon we

    RispondiElimina
  8. Bellissimi da vedere ed immagino che sono una delizia.....ciao Gianni

    RispondiElimina
  9. Blog di Cucina ed i cioccolatieri artigiani Fratelli Gardini ti invitano a partecipare al Contest “Cioccolato…che passione!”. C’è tempo ancora fino al 10 gennaio 2011!

    Clicca qui per maggiori info
    Aspettiamo la tua ricetta!

    RispondiElimina
  10. E come si potrebbe resistere ai pistacchi...presentati poi così bene!!

    RispondiElimina
  11. adoro i piastacchi, ma devo assolutamente comprarmi le verrine. uffi. buonissime.

    RispondiElimina
  12. Quanto ai ragione...
    Non è possibile resistere a quei bicchierini tutti colorati e cremosi... se ci sono pistacchi poi...
    Bellissima l'idea di sostituire le fragole con le melograne ^_^

    RispondiElimina
  13. Ciao Francesca anche a me piacciono molto i dolci al cucchiaio ..nel bicchiere, deliziosi i tuoi ciao

    RispondiElimina
  14. Ciaoo, piacere di conoscerti!!!! Buonissimo questo dolce.....semplicemente delizioso...

    Alda e Mariella

    RispondiElimina
  15. Hai ragione, i bicchierini sono sempre perfetti!!! E questa è proprio una bella ricetta!!

    RispondiElimina
  16. E' vero, i bicchierini sono freschi e invitanti e hanno anche il pregio di essere "poco impegnativi", nel senso che anche la persona più a dieta del mondo si dice che in fondo è solo un assaggino e allunga la manina per gustare queste golosità.

    Stupendi i tuoi!

    Un bacione.

    Mapi

    RispondiElimina
  17. Senti ma i macaron qua sotto?!
    Li avrò!!!
    Adesso sono partita e chi mi ferma più... ;)

    RispondiElimina
  18. Non ho fatto in tempo a partecipare ma la tua ricetta è davvero superlativa quanto a presentazione e realizzazione! In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  19. Bicchierini fantastici!!!Complimenti!
    Un bacio
    Raffa

    RispondiElimina
  20. Complimenti per la rivisitazione, i tuoi bicchieri sono più stagionali ma sempre belli, in bocca al lupo per il concorso!

    RispondiElimina
  21. Belli e irresistibili questi bicchierini!!! Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  22. Mmmmmm che buoni! Io adoro i Bicchierini!

    RispondiElimina
  23. Una bavarese cosi è un autentico momento di piacevolezza a fine pasto, mi piace l'abbinamento gelatina di melagrana e pistacchio

    RispondiElimina
  24. Grazie a tutti! bastano dei bicchierini trasparenti, o per i più golosi anche quelli normali ;-P
    Baci!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails