mercoledì 27 marzo 2013

Filoni alla semola e pasta madre



Altro pane che voglio farvi vedere, non è bellissimo? Morbido e leggero ma profumato e compatto, mi piace moltissimo farlo e rifarlo, a differenza di quello rustico ai cereali ho formato due lunghi filoni e usato farine più raffinate, una golosa alternativa, magari da trovare sull atavola di Pasqua!


Filoni alla semola e pasta madre

200 g di pasta madre rinfrescata da poche ore,
200 g di farina manitoba,
200 g di farina 0,
200 g di semola di grano duro rimacinata,
400 g di acqua circa (dipende dalle farine),
1 cucchiaio di olio evo,
1 cucchiaino di sale,
1 cucchiaino di miele.

 Io uso la macchina per il pane con il programma solo impasto e mi trovo benissimo ma potete usare anche l'impastatrice o fare a mano, per la macchina del pane versare sul fondo l'acqua in cui è stata sciolta o spezzettata la pasta madre, l'olio evo, il miele e a seguire sopra l'acqua versare le farine e infine il sale, azionare la macchina, con l'impastatrice il procedimento è molto simile, il sale va unito alla fine.
Se serve unite acqua o farina secondo il bisogno ma lasciate l'impasto abbastanza morbido.
Lasciare riposare l'impasto un paio d'ore e fare le pieghe, chiudere a palla e sistemare in una grossa ciotola unta d'olio o rivestita da un telo pulito infarinato con la chiusura dell'impasto verso l'alto, sigillare  con pellicola trasparente e lasciare lievitare in frigo tutta la notte, la mattina seguente (o anche al pomeriggio) togliere dal frigo e lasciare a temperatura ambiente un'oretta, accendere il forno a 250°C, rovesciare su una placca da forno rivestita di carta forno o infarinata (a questo punto la piega è verso il basso), tagliare in due parti e formare due filoni allungati, con un coltello affilato incidere la superficie, abbassare la temperatura del forno a 190°C e sistemare sul fondo del forno una teglia o un pentolino di metallo con un bicchiere d'acqua, dopo 10 minuti abbassare la temperatura a 180°C e proseguire altri 30 minuti o fino a quando battendo con le nocche sul fondo del pane suona vuoto, lasciare raffreddare su una gratella (io lo taglio a fette e le conservo nel congelatore, un minuto di microonde a bassa potenza e sono pronte).

versione con olive:
aggiungere durante la lavorazione 100 g di olive nere sgocciolate e snocciolate.





19 commenti:

  1. La mollica di quei filoni è bellissima, sembra così morbida e soffice. Adoro il pane con la farina di semola. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  2. Mi devo dicedere a preparare la pasta madre perchè lievitati cosi belli me li sogno!!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  3. E come Imma,la devo rifare anch'io,cercando un pò di pazienza in più!Che visione questi filoni,sanno di buono e genuino,come solo un buon pane può esserlo!Baci cara e tantissimi auguri!

    RispondiElimina
  4. che belle pagnotte tesoro!! bravissima

    RispondiElimina
  5. Proprio belli,bravissima!Col pane di semola ci sono cresciuta e mi piace in maniera particolare! :)

    RispondiElimina
  6. Ciao! complimenti per i tuoi filoni, sono veramente uno spettacolo! ho il mio LM da poco, mi sto buttando cercando di imparare il più possibile! voglio provare a fare i tuoi filoni poi ti faccio sapere! grazie un bacione! ah, io impasto a mano, procedo con la sequenza ingredienti come con l'impastatrice o con la macchina del pane?

    RispondiElimina
  7. Che bello questo pane! Io impasto a mano ma devo dire che è una vera fatica!!!

    RispondiElimina
  8. certo che fare il pane è proprio una bella soddisfazione, io so fare la pizza tutta un altra cosa, complimenti

    RispondiElimina
  9. E' venuto benissimo!! ;)
    BUona Pasqua se non riesco a ripassare ^_^

    RispondiElimina
  10. O_O che meraviglia, chissà che buono!ciao

    RispondiElimina
  11. Certo che è bellissimo, sarà anche delizioso!

    RispondiElimina
  12. Ma che bello questo pane.... sembra di sentirne il profumo anche qui a casa mia...

    RispondiElimina
  13. che bello e sicuramente buono!!

    RispondiElimina
  14. Quando vedo del pane mi si apre il cuore. Mi mette allegria anche nelle giornate piu' grigie. Bellissimi questi filoni, per me due fette con le olive grazie :)
    Tantissimi auguri di Buona Pasqua Francy a te e alla tua famiglia

    RispondiElimina
  15. Ti sono venuti perfetti, bravissima!!

    RispondiElimina
  16. Mamma che bei filoni soffici che vedo! *O*
    Mi viene l'acquolina... mamma, imbottiti con due foglie d'insalata e salame.Che buoooooni!
    Un grande abbraccio e Buona Pasqua,
    Incoronata.

    RispondiElimina
  17. Ma che belli questi panini!!! ormai che mi sono lanciata con la pasta madre e so che è bella forte, non vedo l'ora di farli!!......mi sa che stasera dò il via!!!
    ciao, grazie

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails