lunedì 23 luglio 2012

Gelato stracciatella ai tre cioccolati con caramello alla pesca

Il gelato! Sì! Questo mese vado a nozze con la ricetta proposta da Mapi per l'MTChallenge di luglio, adoro il gelato. La gelatiera è stata la prima scelta nell'elenco proprio della lista nozze  ;-P
e da allora quanti gusti, prove, esperimenti... e chiletti sui fianchi... vabbè, non ci pensiamo, basta non esagerare. 
Ho voluto seguire fedelmente (o quasi) la ricetta del gelato alla vaniglia aggiungendo solo del cioccolato per ottenere una golosa stracciatella, e pensare che da bambina non la sopportavo (la stracciatella), non so perché ma proprio non mi piaceva, adesso sono molto più aperta ai nuovi gusti, anzi, più strani sono e meglio è. Dalla foto non si vedono i tre tipi di cioccolato, ma vi fidate, vero? ah ah!
Oggi a Ravenna è festa, si celebra Sant'Apollinare, il nostro patrono, tempo permettendo, tutti al mare!


Gelato alla vaniglia (ricetta di Mapi qui) gusto stracciatella con caramello alla pesca

300 ml di latte fresco intero,
250 ml di panna fresca,
300 g di zucchero (per me 200 g),
3 tuorli,
1 baccello di vaniglia,
30 g di cioccolato bianco,
30 g di cioccolato al latte,
30 g di cioccolato fondente.

Scaldare il latte con metà dello zucchero e il baccello di vaniglia tagliato per il lungo, portare a bollore, spegnere il fuoco e lasciare in infusione almeno 15 minuti.
Montare i tuorli con il resto dello zucchero, versare sopra il latte caldo e rimettere il tutto sul fuoco fino ad addensare la crema ma senza fare bollire (fermarsi quando vela il cucchiaio o si arriva a 85°C). Raffreddare rapidamente il tutto immergendo il pentolino in acqua e ghiaccio e conservare in frigo almeno un'ora.
Unire la panna fresca, raschiare i semini della vaniglia e togliere il baccello, mescolare bene e versare nella gelatiera. Tenere i cioccolati in frigo per indurirli, tagliarli a coltello in pezzetti non troppo piccoli e unirli al gelato dopo circa 15 minuti dall'inizio quando il gelato è quasi formato. Versare nel contenitore apposito e conservare in frizer, tenere qualche minuto in frigo prima di servire.

salsa caramello alla pesca:

75 g di zucchero semolato,
una pesca gialla.

Sbucciare la pesca e frullarla con poca acqua, scaldarla fino a bollore. Cuocere lo zucchero in un padellino antiaderente fino a caramello,  unire la polpa di pesca bollente un po' per volta, mescolare e lasciare raffreddare.

57 commenti:

  1. che foto da.. mangiare! quella salsa.. è davvero sublime!Bravissima, baciotti

    RispondiElimina
  2. L'estate e il gelato sono un abbinamento imprescindibile e questo gelato lo trovo da urlo...mi piace tantisssssssssimo!!bacioni,imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, il gelato d'estate ci vuole... ma anche in inverno! grazie, un bacione :-)

      Elimina
  3. Che delizia! Complimenti per il blog! Mi sono unita ai tuoi lettori fissi. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, mi fa molto piacere! a presto :-D

      Elimina
  4. Triplo cioccolato tripla golosità :) Godurioso il tuo gelato. Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  5. Sai che anche io odiovo la stracciatella da piccola? pensare che adesso e' uno die miei gusti preferiti insieme alla crema. Certo che si cambia...
    Io perdo la testa davanti a una coppa di gelato e quella salsina alla pesca deve essere divina. Grande idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu?! :-D
      grazie mille! un bacione

      Elimina
  6. Evviva il tuo gelato!!
    Mamma che goduria, tre cioccolati, le pesche, il caramello...troppi indizi che urlano ai quattro venti che sei una gran GOLOSACCIA!!!
    Io non sono da meno...lo provo!!!

    RispondiElimina
  7. Wow wow wow! E lo sapevo che non potevi non sfornare un gelato coi fiocchi! *_*
    Complimenti e un bacione :*

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Pero'... che bellezza di gelato. Brava. Caramello goloso, copiato.
    CIAO :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Corrado! mi fa piacere :-D
      ciao!

      Elimina
  10. Che buono!! Sembra cremosissimo..anch'io ieri ho fatto il gelato (per la prima volta e senza gelatiera) gusto after eight...
    ma questo col caramello...golosissimo!!

    ps. con questo tempaccio mi sa che il mare salta... :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti niente mare, peccato!!!
      grazie mille, certo che con la gelatiera è più facile ma sono sicura che anche senza il tuo gelato sarà molto goloso! ciao :-)

      Elimina
  11. io lo dico che la gelatiera sarebbe un'affare!!!! Ma quanto è buono con questo caramello di pesca?

    RispondiElimina
  12. Francesca questo gelato ai tre cioccolati......e` invitantissimo...il mio secchiello della gelatiera e` nel congelatore e quest'anno non si e` ancora cimentato....per cui segno!
    francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai che arriva un po' di caldo, ma per me col gelato non ci sono stagioni, è buono sempre! ciao e grazie!

      Elimina
  13. Buonissimo, poi con quela salsa al caramello e pesca deve essere divino...Anche io oggi sono a casa per via della festa del patrono di Ravenna...aleno un giorno in più dopo il fine settimana...ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie! un giorno di festa di lunedì non è male, vero?! ciao!

      Elimina
  14. Ma guarda!! anch'io non sopportavo la stracciatella da bambina! Anche adesso, a dire la verita', non e' che mi faccia impazzire, ma i tuoi tre cioccolati sono irresistibili, devo ammetterlo...e mi sa tanto che non resistero', infatti...E volgiamo spendere due parole su quella meravigliosa ciotola arancione? E' bellissima e lo sfondo viola e' azzeccatissimo, brava Fra': complimentoni per tutto quanto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu?! allora mi consolo, è una cosa comune, che strano!
      grazie mille, sono contenta che la foto ti sia piaciuta! un bacione :-)

      Elimina
  15. Stupenda Francesca, veramente magnifica, e quel caramello alla pesca, vogliamo parlarne? Sulla stracciatella ho avuto il tuo stesso passato, ma adesso mi sono rinsavita anche se confesso con non è tra i miei gusti più amati. Lo gradirei invece molto con la tua proposta. La foto è magnifica.
    Brava!
    Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quaesta cosa della stracciatella è strana ma interessante, non credevo che a tanti non piacesse. Grazie mille! ciao :-)

      Elimina
  16. Non ho la gelatiera per fare il gelato, ma quel caramello alla pesca lo faccio eccome!
    Sbaglio, o quei biscottini di accompagnamento sono Gavottes? :)))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh! Gavottes, certo, quanto mi piacciono! adesso le trovo anche al supermercato :-P
      da Mapi trovi la ricetta per fare il gelato anche senza gelatiera!
      ciao

      Elimina
  17. che meraviglia! deliziosa anche la pesca caramellata sopra il gelato. purtroppo no gelatiera :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. da mapi c'è la ricetta per chi non ha la gelatiera! ciao e grazie! :-D

      Elimina
  18. Potrei commettere atti poco decorosi per quella coppa, sappilo!

    RispondiElimina
  19. No, io non mi fido che i cioccolati siano proprio tre, vorrei un assaggio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, fidarsi è bene... ma assaggiare è meglio :-D

      Elimina
  20. A conquistarmi è stato il caramello alla pesca... deve essere delizioso!

    RispondiElimina
  21. anche a me piacciono i gusti "strani" e appena ne trovo uno lo provo subito... questa tua stracciatella ai tre cioccolati è una bellissima idea e l'aggiunta della freschezza della pesca è ottima!!! io lavoro a Bagnacavallo.. per me niente festa.. uffi!!!! un bacione buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. peccato per la festa, in estate è molto tattica :-)
      grazie e un bacione! :-)

      Elimina
  22. io, viceversa: da bambina impazzivo per la stracciatella, mentre ora mi piace meno. In compenso, ho passato il testimone amia figlia, per la quale il gelato (e ultimamente anche lo yogurt) è SOLO a questo gusto. E quindi, ogni tanto mi sacrifico :-) e me ne scofano mezza vaschetta.
    Ovviamente, la stracciatella di cui parlo io è qualla ad un solo cioccolato: neabche sotto tortura si arriverebbe a pensare ai due gusti, figuriamoci ai tre. E alla salsa di accompangamento, che è un'altra di quelle cose che ti fan dire "ma come ho fatto a non pensarci prima" ... perchè di Acquolina ce n'è una, è la risposta giusta: e questo tua ultima delizia ce lo conferma, ancora una volta.
    Grazie davvero- e buone vacanze!
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il mondo è bello perché è vario e i gusti vanno via tutti! :-D
      di golosone come me ce ne sono poche... grazie mille a te!!!
      un bacione :-)

      Elimina
  23. Come è andata la festa del patrono? io sto diventando sempre più golosa di gelato, ma solo di quello buono davvero, pensare che prima non mi faceva nemmeno gola... e ora a vedere il tuo me ne viene una gran voglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. benissimo, grazie! ci siamo riposati e poi siamo stati a Messa nella basilica di S.Apollinare a Classe, sempre bellissima!
      hai ragione, il gelato dev'essere buono! pensa che da bambina se mi capitava di mangiarne di cattivo mi arrabbiavo un sacco, sarà per questo che mi faccio i dolci da sola :-D
      ciao!

      Elimina
  24. Io che non amo la stracciatella sto sbavando davanti al monitor, c'è qualcosa che non va... è tutta colpa tua!!! :-P
    Un bacioneeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno a te piace? ho scoperto che siamo in tanti! ma vedi che il modo di renderla più golosa c'è!
      grazie e bentornata!!! :-D

      Elimina
  25. Stracciatella ai 3 cioccolatiiiiiii?????
    PANCIA MIA, FATTI CAPANNA!!!!
    E quel caramello alla pesca, vogliamo parlarne???
    Fantastica Francy!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille!!! ciao e buon lavoro! :-D

      Elimina
  26. che gran bel gelato, io vado matto per la stracciatella ma fatto cosi bene non lo avevo mai visto :-))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi fa piacere, visto che la stracciatella non piace a tutti! grazie mille! :-D

      Elimina
  27. stracciatella, caramello ...pesca, sono proprio curiosa di provarlo! ma cos'è quella specie di cialda nella cartina? sono curiosa!
    ciao
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! quelle cialde sono francesi, si chiamano crepes dentelle della Gavottes, buonissime! adesso le trovi anche alla Coop! ciao!

      Elimina
  28. Mi hai fatto venire "l'acquolina" solo a pensare questi ingredienti...buonooo il tuo gelato!!!ciao cara ^^

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails