martedì 31 luglio 2012

Ebbene sì! Ho acceso il forno!


Non che sia mai andato in ferie del tutto, il mio forno, ma di sicuro ho cercato di ridurre al minimo il suo uso. Tuttavia non riesco a rinunciarci completamente e così, già che c'ero, ho sfornato le melanzane che vedete qui sopra, una focaccia con pasta madre e yogurt e anche dei muffins, ma per questi ultimi farò un post a parte.
La verdura proviene dalla campagna vicina, me la fornisce spesso mia suocera, oltre alla menta e al basilico, rosmarino e altre delizie del suo rigoglioso orto, tutt'altro spettacolo rispetto al mio assolato e secco balconcino!
Le melanzane sono un po' improvvisate, la ricetta un po' a occhio ma ci è piaciuta, quindi ve la riporto a grandi linee. La focaccia è una interpretazione di questa ma ho voluto provare la pasta madre e i pomodorini, avendo poco tempo ho aggiunto un pizzico di lievito di birra secco, inutile dire che ce la siamo spazzolata in poco tempo ancora tiepida, mmmmmm!     ;-P


melanzane al forno:

3 melanzane lunghe,
pomodorini,
menta fresca,
una grossa fetta di feta,
olio evo,
sale,
pepe.

Accendere il forno a 200°C, ventilato. Pulire le melanzane, lavarle e tagliarle a metà per il lungo, incidere la polpa con un coltello formando una griglia e condire con olio evo, un pizzico di sale e pepe. Sistemare in una teglia e cuocere in forno per circa 15 minuti (dipende dalle dimensioni delle melanzane). Intanto lavare i pomodorini e tagliarli a cubetti senza scartare nulla (tenere i semini e l'acqua di vegetazione) e marinare in una ciotola con olio evo, la feta sbriciolata e la menta tritata. Quando le melanzane sono quasi cotte distribuire il composto di pomodorini sopra di esse e continuare la cottura fino a gratinatura, servire tiepido.

Focaccia allo yogurt e pomodorini con pasta madre

500 g di farina 0,
125 g di yogurt bianco intero,
250 g di acqua,
10 g di sale,
1 cucchiaino di zucchero,
3 cucchiai di olio evo,
200 g di pasta madre rinfrescata,
la punta di un cucchiaino di lievito di birra secco.

per l'emulsione:
3 cucchiai di olio evo,
3 cucchiai di acqua,
sale grosso o fior di sale (io sale dolce di Cervia medio fine integrale),
pomodorini,
origano.

Mettere la pasta madre nella planetaria con il gancio a foglia o K, versare l'acqua e lo yogurt con il lievito secco e lo zucchero. Fare andare a bassa velocità e sciogliere la pasta madre, mettere il gancio per impastare e versare la farina poco per volta, quando si è amalgamata unire il sale e l'olio e impastare ancora un po' (se serve aggiungere acqua).
Coprire con pellicola trasparente e lasciare lievitare circa tre ore.
Sistemare in una teglia rettangolare (26 x 36) ben oliata e coprire con l'emulsione e il sale, fare dei buchi nell'impasto con le dita (è divertente!) lasciare lievitare altri 30 minuti o un'ora, condire con i pomodorini interi e l'origano e infornare a 200°C fino a doratura.

E per un po' il forno rimane spento! :-D


51 commenti:

  1. Yahuuuu!
    Non riesco a resistere a postare un commento quando sono la prima..
    poi io preferisco il salato al dolce..
    la feta essendo salata mi piace un sacco..
    per non parlare delle melanzane e della focaccia..
    insomma un post da provare (pasta madre a parte perchè con quella non ce la farò mai)

    baci Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille! puoi usare il lievito di birra e verrà bene comunque.
      Bacioni :-D

      Elimina
  2. Lo hai acceso ma per due buoni motivi! :-P
    Prima o poi toccherà anche a me accenderlo, mi vengono i "brividi" solo a pensarci!!!
    Smack!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, sì! è stata dura ma per mangiare una bella focaccia questo e altro :-D
      ciao!

      Elimina
  3. Che meraviglia! il mio forno andrà in vacanza quando ci andrò io!!! gnammy

    RispondiElimina
  4. Ahahaha!!! Un'altra folle come me che accende il forno per le melanzane...ma le tue sono più belle delle mie :))) Le proverò,il forno in estate non ci spaventa, giusto?
    Un abbraccio
    Sabina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già! ma per un po' lo lascio spento :-D
      ciao!

      Elimina
  5. ti confesso che lo accendo spesso anche io il forno e in casa tutti si lamentano.
    Le tue melanzane con feta e menta mi fanno impazzire e te le copio subitissimo.
    un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non riusciamo a farne a meno! Grazie mille, un bacione!

      Elimina
  6. ma che belle preparazioni!! la focaccia è spettacolare e le melanzane golosissime, io le adoro fatte così e per fortuna il mio forno non va mai in ferie finchè io sono in casa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu?! allora mi capisci! grazie e un bacione :-)

      Elimina
  7. anche io ho acceso il forno qualche giorno fa
    dopo non so quanti giorni di pausa
    siamo coraggiose con queste temperature :)
    che belle le tue melanzane!!!! con feta e menta mi fanno pensare alla Grecia :)
    baciiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, ci vuole coraggio! Grazie, un bacione :-)

      Elimina
  8. ehai fatto bene! che delizie! le melanzane con la feta poi...per me uguale estate!buooone!

    RispondiElimina
  9. Io prendo due melanzane con una bella fetta di focaccia e direi che sono a posto per oggi... Scherzo! Anche io ho ridotto un pò l'uso del forno ma non proprio a zero d'altronde le melanzane più buone ci sono adesso quando sfornarle sennò?
    Mi sa che il tuo balconcino e il mio terrazzo sono molto simili :((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh già, ogni tanto bisogna soffrire ma poi si mangia!
      grazie!!!

      Elimina
  10. Non so se ce la faro' ad accendere il forno, anche se quelle melanzane mi intrigano un sacco...e pure la focaccia. Il caldo mi ha fatto passare la voglia di accendere il forno ma non quella di mangiare :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco, magari più avanti. Anche a me la fame non passa mai!Ciao!!!

      Elimina
  11. Ciao, pure noi non lo abbiamo abbandonato del tutto, ma cerchiamo di limitarne al minimo l'uso...per fortuna hanno inventato il microonde ;P
    Buonissime le melanzane e perfette in accostamento a questa soffice e ricca focaccia!
    La prossima volta ci inviti a cena?
    baci baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il microonde è comodissimo! Grazie mille, quando venite? :-D
      ciao!

      Elimina
  12. Se dopo aver acceso il forno, vengono fuori queste delizie, credo ne sia valsa davvero la pena!!!! Complimenti!
    Ciao

    RispondiElimina
  13. E meno male che hai acceso il forno! Guarda che cose golose hai sfornato ! ^.^ Un assaggio di ognuno pleaseeeee!! :D

    RispondiElimina
  14. Anche io non resisto ogni tanto e accendo il forno...poi per sfornare queste bonta' ne vale proprio la pena!

    RispondiElimina
  15. gran complimenti per le melanzane hanno un aspetto magnifico ma assaggerei molto quella bella focaccia :-)

    RispondiElimina
  16. Ma se si accende il forno per fare cose così buone si è assolutamente giustificati :)! Buonissime le melanzane con la feta, anche io le faccio spesso...ma il tocco del pomodorino da quella freschezza che mi mancava! Grazie per l'idea Fede!
    Un abbraccio!
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te di essere passata! ciao!

      Elimina
  17. io non smetto mai la cottura in forno anche con caldo torrido, impossibile privarmi di certe prelibatezza, le melanzane cosi' preparate le adoro :-) grazie di essere passata da me, lo apprezzo molto ^^

    un'abbraccio Francesca!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. però a volte è dura col caldo! grazie
      un abbraccio!

      Elimina
  18. ps: quel gelato giu' é di una goduria ;-)

    RispondiElimina
  19. Scelgo le melenzane....no scelgo la focaccia....facciamo un quarto di focaccia ed una melenzana tiepida.....
    francesca

    RispondiElimina
  20. io invece non mi faccio sconfiggere dal caldo e accendo spesso il forno anche perchè è il mio tipo di cottura preferito, io in quella scatola nera ci infilo di tutto... ahhhh.. le verdure d'estate per me sono buonissime e le melanzane tra le mie preferite.. ottime davvero le tue ripiene!!! aaahhhh.. e la focaccia!??! è bellissima e immagino strabuona!!! un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me la cottura al forno è il massimo ma con questo caldo ci penso due volte! baci!

      Elimina
  21. le melanzane sono adorabile cosi ,e vero le tentazioni sono molto forte ,un bacio lili

    RispondiElimina
  22. Buonissime quelle melanzane e la focaccia con lo yogurt e' da provare!!!Quando queste tentazioni chiamano il forno risponde!!!ciao cara

    RispondiElimina
  23. Eh direi che ne vale proprio la cena di accenderlo quando i risultati sono così :-) Da leccare anche il piatto :-) Bacioni!

    RispondiElimina
  24. ed io sono estremamente contenta che tu lo abbia acceso!!! Che meraviglia quelle melanzane!!! Ne voglio un pezzetto!!!
    A presto
    Gialla

    RispondiElimina
  25. Davvero coraggiosa e brava!! Anche io ci avevo pensato!!
    Ma non ce l'ho fatta!!!Una follia se non hai il condizionatore!!!
    Complimenti comunque per queste deliziose ricette.

    RispondiElimina
  26. belle queste melanzane con la feta, mi piace l'idea. splendida la tua focaccia, sembra quella dei panifici pugliesi: ne è valsa la pena di accendere il forno!

    RispondiElimina
  27. Anche io sto cedendo alla tentazione del forno.
    Non riesco a rimanere senza alcuni piatti che tanto adoriamo.
    Scopro oggi il tuo blog con piacere.
    Buon pomeriggio
    Babe

    RispondiElimina
  28. ma che meraviglia e che colori, si dice che si deve mangiare prima con gli occhi e poi con la bocca, sei stata bravissima.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails