lunedì 9 febbraio 2015

Bavarese vaniglia e amarene


Ho preso questo stampo al Sigep di Rimini, la fiera della pasticceria, mi è piaciuto subito, si tratta di uno stampo in silicone per dolci al cucchiaio, bavaresi e semifreddi ma anche gelati, con un tappetino intercambiabile che decora la superficie. Sapete che adoro le bavaresi e già immaginavo abbinamenti e inserti mentre me lo stringevo in fila alla cassa.
Bloggers patite di caccavelle, so che mi capite! C'è da dire che il pois non passa mai di moda, vero?  :-D

Bavarese alla vaniglia e amarene:

2 tuorli,
80 ml di latte,
50 g di zucchero semolato,
250 ml di panna,
1/2 bacca di vaniglia,
3 g di gelatina in fogli,

amarene sciroppate e loro sciroppo.

Mettere a bagno la gelatina in acqua fredda. Montare i tuorli con lo zucchero, unire il latte e mescolare bene, mettere sul fuoco e mescolare fino a che la crema vela il cucchiaio (85°C o al primo bollore), togliere dal fuoco e unire la gelatina e la polpa della vaniglia, mescolare, lasciare intiepidire. Montare la panna quasi completamente (non troppo ferma), unire tre cucchiaini circa di sciroppo di amarene e amalgamare con la crema appena tiepida.



per la dacquoise alle mandorle:
70 g di albumi (circa 2),
70 g di mandorle,
40 g di zucchero a velo,
20 g di zucchero semolato,
10 g di amido di mais o fecola o farina di riso,
mandorle a lamelle per la superficie.
Tritare finemente le mandorle pelate con lo zucchero a velo, mescolare con l'amido di mais. Montare a neve gli albumi, unire lo zucchero semolato. Amalgamare il composto secco agli albumi delicatamente con movimenti verticali, stendere su una placca rivestita di carta forno in un rettangolo di poco più di 25 cm per 10 cm, ricoprire con una manciata di mandorle a lamelle. Cuocere in forno ventilato già caldo a 180°C per circa 15 minuti. Lasciare raffreddare e staccare dalla carta forno con delicatezza.

Montaggio:
versare una parte della crema sul fondo dello stampo (la parte concava) raffreddare nel congelatore e conservare il resto in frigo, dopo circa mezz'ora prendere lo stampo e versare delle amarene sciroppate sopra il primo strato di crema, ormai denso, versarvi il resto della bavarese. Tagliare la dacquoise in un rettangolo della dimensione interna dello stampo e sistemarlo sopra la crema, bagnare con sciroppo e liquore a piacere e lasciare rassodare nel congelatore. Una o due ore prima di servire capovolgere la bavarese sopra un piatto rettangolare e conservare in frigo. Per decorare ho usato sciroppo di amarena scaldato in cui ho ho sciolto della gelatina in fogli lasciata ammorbidire in acqua e poi scolata, formando delle gocce.




22 commenti:

  1. stampo spettacolare!!da un bellissimo effetto :)
    un bacione,Patrizia :)
    www.angolocottura.com

    RispondiElimina
  2. Anch'io voglio questo stampo !!!! Molto interessante la bavarese con lo sciroppo di amarene !

    RispondiElimina
  3. Ma che meraviglia! è davvero uno stampo bellissimo e molto originale^^
    brava Fra :*

    RispondiElimina
  4. Ma che meraviglia questo dolce! La ricetta è bellissima e dello stampo ne vogliamo parlare? Bravissima.

    RispondiElimina
  5. no, ma è spettacolare!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. lo sapevo che vi sarebbe piaciuto! :-)

      Elimina
  6. Eccome se ti capisco, questo stampo è delizioso. Io adoro i pois, non passano mai di moda perchè sono proprio eleganti :-)
    Al taglio deve essere stupenda con l'amarena nel mezzo, per non parlare della bontà. Io sono una patita delle amarene. Ma quello stampo si potrebbe usare anche per fare una simil amor polenta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ho pensato subito anch'io all'amor polnta, non ho mai trovato lo stampo, proverò di sicuro!

      Elimina
  7. bellissimo questo stampo e immagino che la bavarese sia uno spettacolo :-P
    buon settimana cara.
    a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, buona settimana anche a te!

      Elimina
  8. Uno spettacolo, troppo bella! Poi io adoro le amarene, mi piacerebbe sicuramente!

    RispondiElimina
  9. 'sto stampo mi attizza...che mi sto stufando dei soliti stampi.
    Bello lo stampo, buonissimo il dolcino .-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh, diciamo che niente è indispensabile ma a uno stampo nuovo non si dice di no, giusto? :-D
      ciao e grazie

      Elimina
  10. davvero scenografica la tua bavarese con questo stampo!

    RispondiElimina
  11. Che sfizioso questo stampo. Lo voglio anch'io!!!!
    Bellissima.

    RispondiElimina
  12. ma dai ! che figata questo stampo e bellissima presentazione! mi piacissimo!
    tante belle ricettine qui si si siii!
    a presto

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails