lunedì 12 gennaio 2015

Mascarpone al quadrato


Come potete vedere i buoni propositi generali di dieta e detox su di me non hanno nessun effetto! :-P
Non che mi abbuffi di continuo, no, ma non potevo iniziare il 2015 con una ricetta light, vi pare? E poi il fisico, privato all'improvviso di troppe calorie, ne risentirebbe, giusto?
Sono stata assente su questi schermi per le feste, me le sono vissute con calma in famiglia e con qualche giretto veloce per l'Italia, un buon proposito che voglio realizzare in futuro è pubblicare un po' delle mie foto di viaggio, sono troppo indietro, devo sistemare il mio archivio e dare un senso alla mia reflex... sperando che possano interessare.
Intanto per tirarci su in questo lunedì post feste e ritorno alla vita normale ecco un dolce stragoloso, sul mascarpone non ci piove, troppo buono, io l'ho elevato al quadrato con una doppia consistenza.
Base di crema al mascarpone pastorizzata seguendo i consigli di Gianluca Fusto nel suo "Le mie 24 ore dolci", un libro bellissimo che vi consiglio, foto e ricette da vera acquolina in bocca, sempre precise al grammo e spiegate benissimo, ho adattato la ricetta alle mie dosi ed esigenze. Ho aggiunto uno streusel al cacao per aggiungere una componente croccante meno dolce, per finire con una crema leggerissima e ariosa al sifone, una nuvola golosa. Buon appetito!

Mascarpone al quadrato:
(per 6 bicchierini o 4 porzioni grandi)

per la crema al mascarpone:
250 g di mascarpone,
2 uova,
80 g di zucchero semolato,
20 g di acqua,
2 o 3 cucchiai di marsala,
cioccolato fondente in scaglie.
Separare i tuorli dagli albumi, scaldare gli albumi a bagnomaria con 40 g di zucchero fino a 65°C, poi togliere dal bagnomaria e montare con le fruste elettriche. Sempre su bagnomaria mescolare i tuorli con l'acqua e 40 g di zucchero e prtare a 82°C, fuori dal bagnomaria unire il mascarpone e infine gli albumi montati, aggiungere il marsala e del cioccolato tagliato a coltello a piacere, mescolare bene e conservare in frigorifero.

per la crema al sifone:
100 ml di panna fresca,
1 tuorlo,
60 g di zucchero semolato,
4 o 5 cucchiai di marsala,
250 g di mascarpone,
1 sifone da 500 ml,

Sbattere il tuorlo con 60 g di zucchero semolato, unire la panna e scaldare su fuoco basso fino a 85°C o fino a velare il cucchiaio con la crema. Unire il marsala e mescolare bene, amalgamare al mascarpone usando un frusta a mano. Versare nel sifone filtrando ulteriormente (è bene eliminare ogni particella che potrebbe ostruire gli ugelli del sifone). Chiudere il sifone e inserire una cartuccia, agitare bene due o tre volte e conservare in frigo in posizione sdraiata per qualche ora, al momento di servire agitare bene e sifonare premendo sulla leva con il sifone in posizione verticale capovolta.

per lo streusel al cacao:
40 g di burro,
40 g di zucchero semolato,
70 g di farina,
10 g di cacao.
Lavorare tutti gli ingredienti formando delle briciole, stendere su una piccola placca rivestita di carta forno, coprire con pellicola trasparente e lasciare per  qualche ora in frigo, rimuovere la pellicola e  cuocere nel forno ventilato già caldo a 170°C per alcuni minuti fino a cottura. Lasciare raffreddare.

Montaggio:
versare la crema al mascarpone nei bicchierini, sopra la crema spargere qualche pezzetto di streusel infine agitare il sifone e tenendolo a testa in giù formare dei fiocchi sopra la crema, servire.



15 commenti:

  1. Sono curiosissima di vedere dove te ne sei andata in giro. Forse hai ragione tu, bisognava esordire il nuovo anno con una ricetta golosa, che fa sentire bene e in pace con il mondo. Il modo migliore per iniziare un nuovo anno. La ciotolina "storta" è troppo chiccosa

    RispondiElimina
  2. questa ricetta è veramente DA URLOOOOO!!!! Urge un incontro con tanto di assaggio... e magari una lezione di cucina. A presto. Barbara

    RispondiElimina
  3. Ah ah ^^ no, proprio non si poteva!!

    RispondiElimina
  4. sciccosissima!!e chissà che buona :)

    RispondiElimina
  5. quadrato di bontà,complimenti

    RispondiElimina
  6. Confermo, bellissimo dessert!

    RispondiElimina
  7. Adoro il mascarpone e mi sta proprio chiedendo come pastorizzare le uova visto che in questo periodo non posso mangiar le crude...questa ricetta mi sembra semplice e perfetta!! La proverò! Un bacio e buon anno

    RispondiElimina
  8. wow!! Non si può rinunciare a questa meraviglia golosa! Complimenti !

    RispondiElimina
  9. Io le voglio vedere le foto di viaggio! Non vedo l'ora.. Comunque concordo sul mascarpone.. difficile che deluda un dolce così! Un po' di alimentazione varia e secondo me è la cosa migliore. Senza impazzire!
    Un bacio Fra:*

    RispondiElimina
  10. i miei buoni propositi non sono mai cominciati.. e chi direbbe di no ad una delizia del genere? Io certo che no!!! Un bacio

    RispondiElimina
  11. ciao...questa ricetta leggera leggera è perfetta per dare energia per iniziare l'anno!
    mi piace un sacco, soprattutto l'idea della crema al sifone, che profuma di marsala.
    anche se non ho il sifone.
    evviva i dolci, light o no! :-)

    RispondiElimina
  12. non ho mai usato il sifone molto interessante

    RispondiElimina
  13. Per fortuna che la dieta non ha avuto la meglio, altrimenti ci saremmo persi questi delizia!!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails